“Quello che facciamo è soltanto una goccia nell’oceano, ma se non ci fosse quella goccia all’oceano mancherebbe”


Madre Teresa di Calcutta

sabato 23 gennaio 2016

Emergenza neve, intervento congiunto dell'Arcobaleno e della Fir Cb San Vitale

 La Protezione Civile Arcobaleno di San Salvo e la Fir Cb San Vitale sono state impegnate, nelle giornate di giovedì e venerdì, per la pulizia di alcuni marciapiedi, situati nel territorio comunale, dalla neve caduta copiosa nei giorni scorsi. Il servizio è stato svolto su richiesta del Comune di San Salvo che nella serata di mercoledì ha allertato le due associazioni.


venerdì 1 gennaio 2016

Nuova attrezzatura antincendio per la Protezione Civile Arcobaleno di San Salvo

Nuovi equipaggiamenti per l’associazione di Protezione Civile Arcobaleno di San Salvo. Nei giorni scorsi la Protezione Civile regionale ha provveduto ad allestire i mezzi consegnati nel maggio 2014, tenendo conto di una graduatoria formata in base alle attività svolte negli anni 2010-2011-2012, ad una ventina si associazioni. Sui quattro mezzi consegnati in provincia di Chieti, l’unico del vastese è stato assegnato alla Protezione Civile Arcobaleno.
I pick-up ora sono stati dotati di gancio di traino, kit luci per emergenza (lampeggianti, luci per illuminazione, sirena) e soprattutto di un modulo antincendio di nuova generazione utilissimo per la lotta agli incendi boschivi.  Il modulo antincendio infatti, oltre al “classico” naspo, è dotato di un sistema supplementare capace di erogare fino a 150 litri di acqua al minuto con l’innesto di manichette che possono arrivare fino a 200 metri.
Con queste dotazioni il mezzo si affiancherà all’altro di proprietà dell’associazione in modo tale da potenziare ulteriormente il servizio di anti incendio boschivo che, nell’estate del 2015, ha visto i volontari dell’Arcobaleno, debitamente formati, intervenire su decine di roghi in diversi comuni della provincia teatina.

lunedì 14 dicembre 2015

Sisma Emilia Romagna, Cavezzo ringrazia la Protezione Civile d'Abruzzo

Si è svolta domenica a Cavezzo (MO) l'inaugurazione del Palazzetto dello Sport ristrutturato dalle lesioni causate dal sisma del 20 e 29 maggio 2012. Durante l'evento è stata scoperta una targa celebrativa in ricordo dell'attività di soccorso della Protezione Civile della Regione Abruzzo. Il Sindaco di Cavezzo Lisa Luppi e gli Assessori regionale Palma Costi e Paola Gazzolo hanno ringraziato la Protezione Civile della Regione Abruzzo, ricordandone la tempestività dell'intervento e soprattutto la professionalità e l'umanità del suo personale volontario e non. Il Responsabile dell'Ufficio Emergenze e della Sala Operativa nonché Responsabile del "Campo Abruzzo" di Cavezzo, Silvio Liberatore, in rappresentanza della Regione Abruzzo dopo aver dato lettura del messaggio del Presidente della Giunta Regionale Abruzzo Luciano D'Alfonso ed aver portato i saluti del Sottosegretario Mario Mazzocca, ha ringraziato le autorità presenti per il riconoscimento dato al Sistema regionale di protezione civile abruzzese. L'Abruzzo era stata tra le prime Regioni a comunicare la disponibilità del proprio sistema emergenziale in soccorso della popolazione emiliana, spinta dal sentimento di ringraziamento e riconoscenza per l'impegno profuso dalla Regione Emilia Romagna durante il Terremoto Abruzzo del 2009. La commozione dei presenti durante il taglio del nastro e, soprattutto, durante la scoperta della targa ha evidenziato l'amicizia vera profonda nata nei momenti di difficoltà, tra i cittadini di Cavezzo e il personale (volontari e dipendenti regionali) della Protezione Civile abruzzese. Il "Campo Abruzzo" di Cavezzo, molto apprezzato dall'allora Capo Dipartimento di Protezione Civile Franco Gabrielli che lo ha visitato più volte, ha ospitato circa 1000 sfollati dal 29 maggio al 20 ottobre 2012, ha fornito 250.000 pasti ed è stato gestito grazie a 10.000 presenze di volontari di Protezione civile, coordinati dal personale della Sala Operativa di protezione civile Abruzzo presente ininterrottamente sul posto. "Siamo orgogliosi - ha dichiarato il sottosegretario regionale delegato Mario Mazzocca - della nostra Protezione Civile. Il relativo sistema, che anno per anno riesce a migliorarsi continuamente, è divenuto un vero punto di riferimento di molte realtà locali italiane, tanto da essere sempre più preso ad esempio dalle stesse. La spina dorsale del sistema sono i nostri 7mila volontari, che non finiremo mai di ringraziare, per la continua propensione al donare alla comunità le proprie professionalità, oltre che il relativo tempo sottraendolo ai propri interessi, agli affetti ed al tempo libero. Un valore assoluto".

martedì 6 ottobre 2015

Incendi, 31 interventi nel corso dell'estate 2015 da parte dei volontari della Protezione Civile Arcobaleno

Sono ben 31 gli interventi eseguiti dai volontari della Protezione Civile Arcobaleno di San Salvo sugli incendi boschivi nel corso dell'estate 2015. Un'estate rovente che ha impegnato le squadre dell'Arcobaleno, su disposizione della Sala Operativa regionale, in diversi comuni su tutto il territorio provinciale. I volontari sansalvesi, abilitati dalla Regione Abruzzo allo spegnimento degli incendi, sono infatti intervenuti per domare i roghi a San Salvo, Cupello, Vasto, Lentella, Furci, Monteodorisio, Pollutri, Scerni, Gessopalena, Rocca San Giovanni, San Buono e Liscia.
Oltre all'opera di spegnimento molto preziosa è stata anche l'azione di prevenzione e avvistamento degli incendi con squadre che in maniera quasi quotidiana hanno perlustrato il territorio.

sabato 19 settembre 2015

Tre giorni di "fuoco" per i volontari della Protezione Civile Arcobaleno di San Salvo


Sono stati tre giorni di intenso lavoro per i volontari della Protezione Civile Arcobaleno di San Salvo impegnati nello spegnimento del vastissimo rogo divampato nella notte tra mercoledì e giovedì a Liscia. Nella prima giornata l'Arcobaleno è stata presente con una decina di volontari impegnati nella lotta contro le fiamme che hanno raggiunto il centro abitato. Nella giornata di ieri due squadre,  hanno ultimato le operazioni di spegnimento ed iniziato la bonifica della zona interessata dal rogo.
Nella giornata odierna una squadra di 4 volontari ha ultimato le operazioni di bonifica.

mercoledì 1 luglio 2015

AL VIA OGGI LA CAMPAGNA A.I.B. IN ABRUZZO

Inizierà oggi la campagna antincendio boschivo in Abruzzo. Anche la Protezione Civile Arcobaleno di San Salvo prenderà parte sia alla fase di avvistamento che a quella di spegnimento degli incendi grazie anche al personale formato nel corso avanzato, svoltosi nel mese di giugno a Gagliano Aterno, che ha visto la formazione di 200 volontari appartenenti a diverse associazioni dislocati su tutto il territorio regionale.
Chi avvista un incendio può contattare la Sala Operativa regionale ai numeri verdi gratuiti 800861016 oppure 800860146.

lunedì 8 giugno 2015

EMERGENZA INCENDI, NUOVI VOLONTARI FORMATI DALLA PROTEZIONE CIVILE DELLA REGIONE ABRUZZO

Si è concluso sabato 6 giugno il corso di Anti Incendio Boschivo avanzato (ex II° livello) organizzato dalla Protezione Civile della Regione Abruzzo, presso la scuola del Corpo Forestale dello Stato a Gagliano Aterno (Aq), alla quale hanno preso parte alcuni volontari della Protezione Civile Arcobaleno. I volontari partecipanti, che già avevano superato le visite mediche nei mesi scorsi, hanno superato i test finali e sono stati abilitati allo spegnimento degli incendi boschivi. 
Le lezioni, durate 4 giorni, sono state tenute dal personale della Protezione Civile regionale, dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato e dei Vigili Del Fuoco. In totale saranno meno di 50 i volontari formati in ogni singola provincia abruzzese. Il momento formativo si è aperto con i saluti dell'ing. Giorgio Alocci, comandante regionale dei Vigili Del Fuoco.
 L'ultimo corso di secondo livello organizzato dalla Regione risaliva agli anni 2007-2008.

domenica 12 aprile 2015

GIORNATA REGIONALE DEL VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE: IL VIDEO

Anche i volontari della Protezione Civile Arcobaleno di San Salvo parteciperanno, sabato 18 aprile, alla giornata regionale del volontariato di Protezione Civile che si terrà a Pescara. Di seguito il video della manifestazione.

Contatore Visite